Esplora il mondo di Rindi, creatore di moda da oltre 50 anni
e scopri uno stile timeless, senza tempo.

Welcome to the future.

La moda è un modo di vivere, di pensare e di essere legato a un’epoca o a una società, ed è per sua stessa essenza effimera, passeggera, fuggevole.

Ci sono delle frasi che molto spesso facciamo nostre e che ci aiutano nelle nostre scelte.

O si è un’opera d’arte o la si indossa.
(Oscar Wilde)

Ogni generazione ride delle mode vecchie, ma segue religiosamente quelle nuove.
(Henry David Thoreau)

Puoi ottenere tutto ciò che vuoi se sei vestita per averlo
(Edit Head)

Che cosa significa avere stile; significa avere stile.

Questo è il nostro punto di vista.

Palazzo Tornabuoni

Firenze

The One

Milano

Baccarat Crystal Palace

Parigi

Saks Fifth Avenue

San Francisco

Avenue Vip

Moscow

Collezione FW19: be inspired.

LONDRA
Blitz

Il Blitz è rimasto aperto solo tra il 1979 e il 1980 ma ha contribuito a far nascere la scena New Romance (Duran Duran e Spandau Ballet) oltre che diventare un luogo di riferimento per tutti coloro che non riuscivano ad identificarsi con il dilagante movimento punk.

.

NEW YORK
Studio 54

Lo Studio 54 era il luogo da visitare a New York sul finire degli anni ’70. Durante una qualsiasi serata era possibile incontrare all’interno personaggi del calibro di Andy Warhol, Liz Taylor, Liza Minnelli ed Elton John solo per citarne alcuni.

IBIZA
Privilege

Il Privilege ha una caratteristica fondamentale: una piscina al centro. È il più grande club di Ibiza e nel 1980 era considerato alla stregua dello Studio 54 per stile e frequentazioni.

PARIGI
Costes Cafè

Primi mesi del 1984, in Francia va forte la musica americana: Irene Cara, Michael Jackson, Frankie Goes to Hollywood, Break Machine, solo per citarne alcuni. Uno scossone alla tradizione francese, che non ammette più di tanto l’influenza a stelle e strisce.

ROMA
Piper

Il Piper emerse subito come punto focale della bella vita romana, raccogliendo frequentazioni dal mondo dello spettacolo e dell’arte, oltre che da personaggi della scena mondana.

MILANO
Plastic

Nasce nel dicembre 1980. Il locale si è fatto conoscere anche per le frequentazioni di personaggi ed artisti di fama internazionale: Madonna, Elton John, Andy Warhol, Freddie Mercury, Prince, Bruce Springsteen, Keith Haring che insieme a Grace Jones, per passarci una serata, prendeva l’aereo