Collezione 2016

[vc_row row_type=”row” use_row_as_full_screen_section=”no” type=”full_width” text_align=”left” background_animation=”none” css_animation=””][vc_column][rev_slider_vc alias=”FW2016″][/vc_column][/vc_row][vc_row row_type=”row” use_row_as_full_screen_section=”no” type=”full_width” text_align=”left” background_animation=”none” css_animation=””][vc_column][vc_empty_space height=”42px”][vc_column_text]Into the White. Atmosfere lunari nella versione più sensuale si fondono in forme fluide e morbide che avvolgono una donna femminile ma dal carattere deciso, ispirata a Debbie Harry, icona di stile degli anni ’80, cantante e attrice vicina ad artisti come Andy Warhol e Wiliam Gibson, che vollero immortalare la sua allure con ritratti e musiche che non a caso rimandavano alla sua anima lunare.

Colori che richiamano al freddo polare, con predominanza di tocchi argentei si mescolano a nuoce delicate che vanno dai rosa tenui ai blu-grigi più freddi. in una danza di sfumature che rievocano una magica aurora boreale.

Maxi-pull riscaldano la donna amante della montagna: ricami ed effetti degrado – che in realtà sono opere di maestria di intarsio degli artigiani più esperti – danno vita alle creazioni di RinDi, che ancora una volta riesce a riprendere, rielaborare e rinnovare con un occhio di riguardo le mode passate per rendere la sua donna ancora una volta attualissima.

LA collezione è un tripudio di lusso, dalle volpi impreziosite da dettagli argentei agi ermellini bianchi – da sempre simbolo di nobiltà e signorilità – ai preziosi zibellini silvery.

Le finiture sartoriali e l’ attenzione ai dettagli rendono i capi unicifodere sono impreziosite da cornici realizzate da tessuti differenti armoniosamente cucite all’ interno dello stesso capo che completano lo stile inconfondibile della collezione RinDi.[/vc_column_text][/vc_column][/vc_row]

No Comments

Post a Comment